In una società che corre verso il futuro, per godersi il presente e far tesoro del passato… sono i “sapori” a rendere unico un momento

Viking Elisir: liquore al miele e spezie

Viking Elisir ha il sapore, unico, netto, pulito, inaspettato… della Natura silenziosa e sincera

Una bottiglia di… inaspettato

L’oro naturale, l’oro fluido, puro… un infuso di antiche ricette

Procedura antica

Equilibrio e naturalità

Miele puro

dalle terre di conquista normanne

Senza zuccheri o edulcoranti

Ottenuto da un’antica ricetta, eredità dei Normanni

Ottenuto dal recupero e la rielaborazione di un’antica ricetta, eredità dei Normanni

Partendo dalla ricetta classica dell’idromele, abbiamo sperimentato un procedimento esclusivo, ottenendo la migliore robustezza dei “moderni” liquori infusi.

Ne esce fuori una bevanda:

  • chimerica e tentatrice
  • dall’aroma inebriante
  • dal sapore dolce e robusto, speziato e legnoso
  • di color ambra intenso
  • dal gusto deciso e un inaspettato grado alcolico (28 gradi)

Viene lasciata maturare in bottiglia sigillata – come vuole la ricetta originale – e perché ognuna di esse risulti unica e possa serbare inalterati tutta la forza del miele vivo, la purezza dell’acqua e la fragranza delle spezie – senza l’aggiunta di zuccheri, edulcoranti, caramello, coloranti, additivi e conservanti di qualunque genere.

Viking Elisir è forte per natura

Esattamente come le antiche bevande con cui i feroci Jarl vichinghi e i possenti re normanni brindavano alle proprie vittorie.

In antichità, poter assaporare una bevanda alcolica era un vero e proprio lusso – possederne una bottiglia era un sinonimo di ricchezza e benessere, poiché gli ingredienti per realizzarla erano onerosi. Persino la più semplice di esse, per essere ottenuta, necessitava di tanto lavoro e tempo.

In molte culture, come quella nordica, alcune bevande erano considerate sacre – dono degli déi, un premio riservato solo agli uomini più valorosi.

Anche la bottiglia in sé è stata per secoli un articolo di pregio: l’arte vetraia rimase un’arte fino alla seconda metà del XVII secolo, quando in Inghilterra venne inventata la prima bottiglia “moderna”. Fino ad allora le bottiglie erano prodotte artigianalmente, e perciò appannaggio di pochi.

Viking Elisir nasce da un’avventura alla riscoperta delle bevande più antiche e prestigiose

Come i nordici guerrieri di un tempo, abbiamo percorso luoghi e superato difficoltà per ritrovare questo leggendario tesoro.

La parola Elisir viene dall’arabo al-iksir e in origine indicava l’oggetto della ricerca dei primi alchimisti: l’elisir di lunga vita. A questi primi liquori veniva dato spesso l’appellativo di Elisir per sottolinearne la capacità curative.

Il nostro Elisir nasce per deliziare il palato dei momenti conviviali accarezzando il cuore e l’anima e rendendo più intenso il sapore della vita.